trapianti

Donazione Organi: il silenzio assenso è la soluzione?

Il nuovo anno è iniziato con la notizia (fonte ADNKRONOS Salute) che i cugini d’oltralpe hanno introdotto una rilevante novità nel delicato settore del trapianto di organi: il presunto consenso. Questo, in parole povere, vuol dire che ogni cittadino francese è un potenziale donatore, salvo che non abbia espresso la sua volontà contraria con l’iscrizione in uno specifico registro (disponibile

leggi tutto