globalizzazione

Il villaggio globale ha fallito?

Nei ricordi della mia gioventù ci sono i lunghi viaggi che, in treno, facevo in giro per l’Italia. Napoli – Roma, in treno richiedeva un paio d’ore con il rapido, tre o più con un diretto e una vita con un accelerato (credetemi ho fatto anche questo!). Le comunicazioni erano affidate alle lettere che, per la verità, impiegavano quasi gli stessi tempi di oggi per collegare persone da un

leggi tutto